Le Nostre Origini


"Un luogo unico, privilegiato, affacciato su una delle più belle e conosciute baie dell’Isola d’Elba: è qui che sorge lo storico campeggio “La Foce” inaugurato nel 1954 dalla famiglia Ridi che da allora si dedica con cura e professionalità alla sapiente arte dell’accoglienza. Ad avere l’idea furono i coniugi Pina Danesi e Giulio Ridi, elbani emigrati in Australia nei difficili anni della guerra e che decisi a rientrare sulla loro amata isola con le figlie Franca e Daniela, loro braccio destro, riuscirono con inventiva e competenza a portare una ventata di novità nella bella Marina di Campo aprendo il primo vero campeggio dell’Isola d’Elba.

Il camping “La Foce” dagli anni ‘50 ad oggi è dunque diventato da allora meta del turismo nazionale ed internazionale dell’isola e punto di riferimento per chi cerca un luogo ameno, a contatto con la natura e direttamente sul mare in grado di regalare benessere e relax senza rinunciare a confort, svago e divertimento, poiché è situato in una delle località turistiche più vive e accoglienti di tutta l’isola. Alla guida del campeggio La Foce oggi ci sono i nipoti di Giulio e Pina, Ilaria, Patrizia, Hester e Michele che con le loro famiglie continuano la lunga tradizione della famiglia Ridi. Oggi come prima una garanzia di qualità e professionalità per offrirvi una vacanza indimenticabile".


//]]>